Dettagli per l’ottimizzazione dello scarto

Scarto inserito manualmente

Potete determinare la vostra percentuale per lo scarto nei dati di calcolo. Selezionate “Database Utente”->”Calcolo”-> “Dati” -> voce “Costi/Imposte”-> “Scarto”, ed inserite la percentuale di scarto.

Nella stampa del calcolo, la percentuale da voi determinata sarà elencata nel sommario.

Scarto determinato dal programma

Per fare si che il software determini automaticamente lo scarto, attivate “Calcola scarto ottimizzato” nelle opzioni di stampa per il calcolo.

La percentuale per lo scarto ottimizzato consiste nella somma dello scarto barra testa e coda, la deduzione lama e le lunghezze residue.

Le impostazioni standard per il calcolo automatico dello scarto dipendono dal fornitore dei profili e possono essere visionate sotto “Database Utente”->”Articoli di sistema”->selezionare il fornitore di profili.

Compare una nuova finestra.

Selezionare un articolo e fare click sul pulsante in basso a sinistra ”Opti-data”.

Nella maschera “Modifica dati ottimizzazione”, avete la possibilità di elaborare I dati di ottimizzazione singolarmente. Selezionate l’articolo relativo e inserite i dati per deduzione finale, lunghezze residue e deduzione lama.

Potete inoltre selezionare parti di una particolare classe di prezzi. Confermate “Classe prezzi” nella barra degli strumenti.

Per selezionare profili da un’area fissa, selezionare “Numero profilo” nella barra degli strumenti.

Potete assegnare le impostazioni per il taglio separatamente per ogni profilo. Selezionate un profilo facendo doppio click su di esso.

Nella finestra successiva potete inserire i dati dell’ottimizzazione.

Nota: In caso di aggiornamento i dati non saranno sovrascritti.

Se attivate la spunta “Calcola scarto ottimizzato” nelle opzioni di stampa per il calcolo, lo scarto risultante e la maggiorazione media calcolata saranno elencate nella stampa dell’ottimizzazione.

Avvertenza: peculiarità distintive delle posizioni alternative:

I profili delle posizioni alternative non sono ottimizzati.

Il calcolo viene eseguito con la maggiorazione media calcolata delle altre posizioni oppure con lo scarto come disponibile nei dati di calcolo, se l’opzione “Non salvare scarto ottimizzato” (Impostazioni/Impostazioni aggiuntive/Stampe) è attivata.

Spiegazione „Scarto risultante“ e „Maggiorazione media calcolata“

Nel calcolo la maggiorazione media calcolata è elencata nella configurazione.

Aggiungere le lunghezze residue allo scarto.

Potete aggiungere le lunghezze residue allo scarto. Attivate “Calcola tutti i resti di taglio come scarto” nelle impostazioni di stampa della stampa “Calcolo”. Questa funzione è disponibile solo se l’opzione “Calcola scarto ottimizzato” è attivata.

Se si attiva “Calcola tutti i resti di taglio come scarto”, la stampa del calcolo mostrerà una info relativa.