Lavorazioni per fissaggio

1.  Creare la lavorazione

Dal menu “Database CNC” accedere a “Lavorazioni CNC” e selezionare una serie profili.

Creare una lavorazione per foro di fissaggio per il lato 1.

Sotto “Group Type” selezionare l’opzione “Profile Interconnection sequential”.

Il lato di riferimento è il lato verso l’anta

ENDubelbearbeitung001

Successivamente creare una lavorazione per un foro di fissaggio sul lato 6.

ENDubelbearbeitung002

2.  Creare un gruppo di lavorazione

Sotto “Database CNC” -> “Gruppi” selezionare la serie. Fare click sul pulsante “Add” per creare un nuovo gruppo.

Selezionare il fornitore di profili ed inserire in alto il nome per il gruppo di lavorazioni.

ENDubelbearbeitung003

Specificare la serie nella quale la lavorazione dovrà essere usata. Sotto “Type” selezionare “Profile Interconnection sequential”. Fare click su “OK”.

Aprire il nuovo gruppo e specificare qui le distanze sequenziali.

Inserire i profili. Nei campi inferiori corrispondenti, inserire le lavorazioni create al punto 1.

Salvare le impostazioni.

ENDubelbearbeitung004

3.  Creare una connessione a muro

Inserire una nuova connessione a muro attraverso “Database Utente” -> “Raccolta serie” -> “Raccordi al muro”.

Assegnare il raccordo al muro al gruppo CNC.

ENDubelbearbeitung005

4.  Utilizzare le lavorazioni di fissaggio

In inserimento elementi selezionare la funzione “Raccordi al muro”:

ENDubelbearbeitung006

E’ possibile controllare le lavorazioni in “Lavorazione CNC”.

L’incontro ha un campo di applicazione esclusivo, dovuto all’inserimento delle viti di collegamento (Database Utente -> Ferramenta Porta -> Incontro). In questo campo, solo le lavorazioni per l’incontro saranno eseguite.

Le lavorazioni di fissaggio saranno automaticamente traslate.